Come indossare la muta

Come indossare da soli la muta stagna in trilaminato

Ci sono alcuni semplicissimi passi e un paio di trucchi da seguire per riuscire ad indossare da soli senza alcuna fatica una muta stagna in trilaminato.

  • Una volta tirata fuori la muta dalla borsa, risvoltare la parte superiore.
  • Ricordarsi di slacciare i calzari e indossare i pantaloni infilando la muta fino alla vita.
  • Potete infilare le maniche negli appositi elastici, per non farle strisciare in terra.
  • Quindi indossare le bretelle elastiche e aggiustarne la lunghezza tramite le fibbie.
  • Infilare per prima la manica sinistra e sistemare bene il polsino.
  • Indossare quindi la manica destra.
  • Infilare le due mani nel colletto e, tenendolo bene aperto, infilare la testa dentro al colletto. Tenere il colletto con le mani e non fermarsi finché la testa non è passata del tutto. Se si vede che si sta facendo fatica, tornare indietro e riprovare, senza lasciare il colletto con le mani.
  • Aggiustare quindi bene il colletto sul collo. Il colletto in silicone va tirato bene sul davanti in modo che non stringa troppo la gola, mentre bisogna ricordarsi di risvoltare il colletto in neoprene.
  • A questo punto bisogna tirare giù il busto telescopico. Bisogna farlo prima di chiudere le cerniere in modo che il materiale ben steso ne faciliti la chiusura.
  • Chiudere entrambe le cerniere e controllare che siano chiuse bene fino in fondo.
  • Chiudere quindi la fibbia fastex sotto al cavallo e allacciare nuovamente i calzari.
  • Aprire le valvole di scarico e fare uscire l’aria in eccesso dalla muta.
  • Ecco fatto!

Come togliersi la muta stagna

Dopo l’immersione e dopo aver sciacquato accuratamente la muta, per togliersi la muta stagna in trilaminato vale l’esatto contrario:

  • Aprire la fibbia fastex sotto al cavallo,
  • aprire entrambe le cerniere,
  • tirare su il busto telescopico,
  • sfilare il colletto, sempre afferrandolo con due mani,
  • sfilare prima la manica destra e poi quella sinistra,
  • slacciare i calzari
  • e togliersi la muta.

A questo punto vi rimane soltanto da far asciugare, piegare e riporre la muta nella borsa!

Prendetevi cura della vostra muta e lei si prenderà cura di voi.